Chargement...

Instant Money-Out: per una ricezione accelerata dei fondi!

7 Dicembre 2020

Product

Essere in grado di offrire una rapida ricezione dei fondi ai beneficiari della piattaforma rappresenta un indubbio vantaggio competitivo. Che si gestisca un marketplace o una piattaforma di crowdfunding, la ricezione accelerata dei fondi fidelizza maggiormente gli utenti. Consapevole della sfida, il fornitore di servizi di pagamento Lemonway offre ai suoi partner la possibilità di utilizzare Instant Money-Out, una funzionalità sorprendentemente efficace per ridurre il tempo necessario per ricevere i fondi. Scopri come funziona!

 

Perché è importante ridurre i tempi di elaborazione dei pagamenti

In una fase in cui il mercato dei servizi finanziari è in forte espansione, i pagamenti devono essere elaborati il ​​più rapidamente possibile. Sui marketplace e sulle piattaforme di crowdfunding, venditori e debitori si affidano anche alla velocità di trasferimento dei fondi, per garantire una corretta gestione delle proprie finanze. Tuttavia, quando i marketplace devono inviare denaro ai commercianti, l’elaborazione dei pagamenti può richiedere da 2 a 6 giorni… Per ovviare a questo ritardo, Lemonway ha contattato la soluzione di pagamento internazionale blockchain Ripple, così da offrire in partnership il ricevimento dei fondi in poche ore, se non in pochi secondi. Si tenga presente che questa tecnologia è attualmente disponibile solo per i pagamenti in euro ma è destinata a essere applicata ad altre valute in futuro.

 

L’Instant Money-Out: come funziona?

Per ricevere quanto dovuto, gli utenti della piattaforma inviano una richiesta di rimborso. Nell’ambito di un Money-Out classico, le richieste passano poi attraverso un corridoio di pagamento standard, dalla rete di BNP Paribas, la banca partner di Lemonway. I fondi possono quindi richiedere da 2 a 6 giorni lavorativi per essere trasferiti sul conto corrente del destinatario..

Nell’ambito dell’Instant Money-Out, i fondi fluiranno invece attraverso Ripple. A differenza di BNP, Ripple non è una banca ma un connettore di istituti finanziari, la cui missione è quella di passare informazioni dal punto A al punto B, connesso a un network di banche che offrono l’Instant-Money Out.

Attraverso questa rete, il pagamento può essere inviato in pochi secondi, contro i diversi giorni necessari invece per il canale standard. Una procedura che è quindi definita come Instant Money-Out. Se la banca emittente e la banca ricevente non fanno entrambe parte della rete istantanea, sarà comunque possibile ricorrere al Faster Money-Out. Il trasferimento dei fondi richiederà solo poche ore.

Barclays, ING Direct, LCL, Volksbank, La Banque Postale, le Crédit Agricole, Bank of America, Bank of China…  Ad oggi oltre 9000 istituti di credito di tutto il mondo sono entrati a far parte del network per autorizzare l’Instant Money-Out. Un elenco destinato a crescere ulteriormente, poiché la ricezione accelerata dei fondi è una questione importante.

Inoltre, con l’Instant Money-Out, tutto funziona tramite API. Ciò significa che è possibile tracciare i fondi in modo molto preciso, utilizzando dati e statistiche impeccabili. Questa modalità di funzionamento offre quindi una maggiore trasparenza dei fondi. Ultimo vantaggio: con l’Instant Money-Out, il nome della piattaforma del cliente compare come emittente.

Grazie alla partnership con Ripple, Lemonway è uno dei pochi fornitori di servizi di pagamento a consentire una ricezione tanto rapida dei fondi.. In caso di interesse per l’Instant Money-Out, invitiamo a contattare il proprio account manager di riferimento. Se non si è ancora partner di Lemonway, invitiamo a contattarci per condividere con noi le proprie esigenze!